7 funzionalità che rendono il tuo software HR pronto al futuro

Se c’è una cosa che le risorse umane sanno, è che il cambiamento è una costante.

Una volta considerata solo una funzione amministrativa, le risorse umane si sono rapidamente evolute per svolgere un ruolo strategico in ogni organizzazione. Le risorse umane sono ora intrinsecamente legate al coinvolgimento efficace della forza lavoro e al rafforzamento della cultura aziendale.

L’evoluzione delle risorse umane ha coinciso con il progresso della tecnologia ad esse dedicata. Il software utilizzato dai team HR non si limita più alla facilitazione delle attività quotidiane (come la registrazione delle assenze o la gestione delle buste paga, ad esempio). Ora è fondamentale per ogni aspetto della gestione del personale: tra cui attrarre, assumere e trattenere i talenti, supportare l’amministrazione della forza lavoro e migliorare ogni aspetto della gestione della forza lavoro.

È giusto dire che la tecnologia delle risorse umane ha fatto molta strada in un lasso di tempo relativamente breve. E nemmeno quell’evoluzione è qualcosa che si fermerà…

Un ottimo software per le risorse umane non è mai finito

Nonostante la tecnologia HR raggiunga nuovi livelli di sofisticazione, è importante notare che i grandi sistemi HR non sono mai veramente finiti. Man mano che la tua azienda si evolve, dovrai adattare la tua strategia HR di conseguenza e adottare nuovi processi. Il tuo sistema delle risorse umane svolgerà un ruolo cruciale nell’aiutarti a farlo, ma se non può adattarsi alle tue esigenze o richiede una costosa riqualificazione su larga scala, tutto il duro lavoro che dedichi alla selezione del tuo sistema sarà sprecato.

Ha senso quindi che qualsiasi software per le risorse umane che scegli sia adatto alle esigenze della tua organizzazione sia nel presente che nel futuro. Ecco sette funzionalità a cui prestare attenzione che possono aiutare a rendere il tuo software HR a prova di futuro.

1. Scalabilità senza interruzioni

Con l’evolversi della tua azienda, anche le dimensioni, l’ubicazione e la composizione della tua forza lavoro cambieranno.

Il tuo software per le risorse umane dovrebbe consentirti di aggiungere o rimuovere dipendenti, manager, dipartimenti, unità aziendali, ruoli di sicurezza, ecc., ogni volta che lo desideri, il tutto senza coinvolgere il fornitore o sostenere costi di sviluppo aggiuntivi. Dopotutto, non c’è niente di peggio che rivolgersi ai decisori chiave per chiedere più soldi per modificare il tuo sistema delle risorse umane solo per riflettere i cambiamenti nella tua forza lavoro.

Ad esempio, Cezanne HR è un HR SaaS “pay-as-you-go” mensile. Ciò significa che paghi solo per il numero di dipendenti attivi (soggetto a una tariffa mensile minima). Non ti verranno addebitati costi aggiuntivi nemmeno per gli uffici all’estero o per le traduzioni linguistiche. Per le organizzazioni con sedi in più paesi, Cezanne HR include 10 lingue senza costi aggiuntivi.

È anche importante scegliere un sistema che possa espandersi per coprire l’intero ciclo di vita dei dipendenti. Potresti non aver bisogno di tutte le funzionalità all’inizio, ma una volta che hai risolto i tuoi processi chiave delle risorse umane, sei destinato a voler affrontare anche gli altri. Con Cezanne HR, scopriamo che molti clienti iniziano con i moduli principali di gestione delle risorse umane e delle assenze, per poi aggiungerne altri, come la gestione delle prestazioni e l’inserimento dei dipendenti, in un secondo momento.

2. Strumenti di configurazione accessibili

Ogni azienda è diversa. Pertanto, ogni team delle risorse umane avrà i propri processi peculiari che i sistemi delle risorse umane “pronti all’uso” potrebbero non essere in grado di soddisfare. Qualsiasi sistema HR che scegli dovrebbe essere adattabile alle tue diverse pratiche di lavoro, non il contrario.

Cerca una soluzione software che includa strumenti di configurazione flessibili e accessibili. Ad esempio, ciò ti consente di definire i tuoi cicli di approvazione, creare promemoria o impostare più tipi di moduli che riflettono i tuoi processi, in modo da poter raccogliere e gestire le informazioni di cui hai bisogno, il tutto senza il coinvolgimento dell’IT o del fornitore.

Con la possibilità di definire procedure diverse per diversi gruppi di dipendenti, puoi riflettere le pratiche di lavoro locali o persino le esigenze dei singoli team.

3. Aggiornamenti automatici e regolari del sistema

Uno dei motivi più comuni per cui le organizzazioni cercano di investire in un nuovo sistema HR è dovuto al fatto che il software diventa troppo costoso da aggiornare o semplicemente obsoleto.

Dovresti evitare di scegliere un sistema statico che non includa miglioramenti o aggiornamenti software regolari come parte del servizio. Idealmente, il tuo fornitore di software per le risorse umane dovrebbe sempre avere uno sguardo rivolto al futuro, tenendo il passo con gli sviluppi delle risorse umane e cercando nuove e utili funzionalità da aggiungere.

Inoltre, il tuo fornitore dovrebbe cercare costantemente il tuo feedback per migliorare i suoi prodotti e servizi. Ad esempio, il sistema Cezanne HR include un portale di assistenza clienti. Qui, i nostri clienti possono trovare guide e video utili per aiutarli a ottenere il meglio dal sistema e possono anche suggerire aree di miglioramento in base alle proprie esperienze utente. Ciò ci consente di implementare aggiornamenti e miglioramenti regolari che migliorano davvero l’esperienza dell’utente per tutti.

4. Infrastruttura agile basata su cloud e multi-tenant

Invece di dover dedicare una quantità eccessiva di tempo all’installazione di software sui computer dei dipendenti, le soluzioni HR basate su cloud richiedono solo una connessione Internet. Ciò significa che sia tu che i tuoi dipendenti potete accedere al loro software sempre e ovunque.

Il sistema HR più aggiornato sfrutta un’infrastruttura multi-tenancy, che offre tre vantaggi significativi. Più facile da implementare, possibilità di aggiornare senza interruzioni in modo da non rimanere mai indietro e sono notevolmente più convenienti dei vecchi sistemi Cloud HR.

5. Adattabilità del brand

Quando scegli una soluzione software per le risorse umane per la tua azienda, preferiresti qualcosa che può essere modificato per adattarsi alla tua identità di brand? O preferiresti avere solo un’interfaccia di terze parti che non si adatta allo stile visivo della tua azienda?

Certo, sceglieresti il ​​primo…

Un buon marchio permea ogni parte della tua attività: perché il tuo software HR dovrebbe essere diverso? Quando scegli una soluzione per le risorse umane, assicurati che rifletta l’identità del tuo brand (inclusa la possibilità di utilizzare i loghi e le combinazioni di colori della tua azienda) poiché assicurerà un’esperienza personalizzata a tutti i tuoi dipendenti.

6. Multiazienda, multipaese

Qualsiasi software per le risorse umane che scegli dovrebbe offrire la flessibilità necessaria per gestire più aziende, unità operative e divisioni. Dovrebbe anche essere in grado di riflettere diverse pratiche di lavoro e ambienti legislativi tra paesi e regioni. Ciò significa che il tuo sistema delle risorse umane ti aiuterà ad aderire alle pratiche di lavoro locali o ai requisiti legislativi, ovunque nel mondo si trovino i tuoi dipendenti.

7. Analisi dei dati

La rendicontazione è una delle principali responsabilità delle risorse umane. Quindi, cerca sempre una piattaforma HR che ti aiuti a visualizzare avvisi, tendenze e previsioni derivati ​​dai dati che possono aiutarti a guidare gli obiettivi strategici. Idealmente, la tua scelta di software dovrebbe includere funzionalità come report preconfigurati, dashboard e metriche su cui puoi costruire nel tempo.

L’analisi delle risorse umane di buona qualità può anche aiutare a creare immagini più veritiere dei dati storici, presenti e futuri sulla forza lavoro. Essendo in grado di identificare facilmente i modelli e le tendenze nei tuoi dati, sarai in una posizione migliore per prendere decisioni più informate e guidare quei risultati aziendali importantissimi.

Vuoi saperne di più? Scopri il software Cezanne HR>>

Iscriviti alla newsletter