È online il nuovo modulo dedicato all’onboarding

Ormai è universalmente riconosciuto che coinvolgere i nuovi assunti fin dal primo giorno e per le prime settimane sempre un po’ critiche, è una strategia di successo. Per aiutare i propri clienti ad assicurarsi un inserimento efficace, Cezanne HR ha lanciato un innovativo modulo per l’onboarding e la gestione dei processi aziendali.

Ogni indagine degli ultimi anni sottolinea che una percentuale significante di candidati cui viene offerta una posizione, non arriva nemmeno al primo giorno di lavoro od abbandona nei primi mesi; per questo un processo di onboarding efficace risulta tanto importante per il successo del business.

Il nuovo modulo di Cezanne HR combina dei portali di benvenuto configurabili e facili da gestire che mostrino la cultura aziendale, con un sistema flessibile di gestione delle attività; in questo modo gli utilizzatori possono facilmente creare un’esperienza di inserimento soddisfacente per tutti.

Sfruttando i dati già presenti nel modulo base, le nuove funzionalità ottimizzano la gestione degli aspetti amministrativi e connettono i nuovi assunti con l’organizzazione ed i colleghi. È un tema che non si esaurisce dopo i primi mesi di ingresso in azienda: tutti gli eventi chiave del percorso di un dipendente, come promozioni, riallocazioni, aumenti, cambi orari e pensionamento, sono gestiti nel sistema.

Tutto viene gestito senza difficoltà con un semplice sistema di task management che consente di costruire tutte le liste di compiti necessarie, ciascuna con le proprie attività, date e partecipanti.

“Offrire a qualcuno una posizione in azienda è solo l’inizio del lavoro; portarlo a bordo con successo e far sì che si integri produttivamente nell’organizzazione è il punto cruciale” commenta Sue Lingard, global marketing manager di Cezanne HR. “Il nuovo modulo per l’onboarding e la gestione dei processi aziendali è stato costruito specificatamente per consentire ai nostri clienti di coinvolgere e motivare i nuovi assunti, ridurre i grattacapi amministrativi, soddisfare la compliance alle normative in vigore (il GDPR su tutte) e migliorare l’esperienza di tutta la forza lavoro, in ogni momento del percorso in azienda.”

Per spiegare le ragioni dell’importanza di un onboarding efficace, Fi Weir, HR Manager di Brandfuel, agenzia creativa di eventi e branding, sottolinea che si tratta di una questione di efficienza e risparmio di tempo: “L’onboarding, che si tratti di nuovi assunti o di dipendenti che rientrano dopo un lungo periodo di assenza come la maternità, può risultare un’attività ingombrante, i cui aspetti amministrativi sottraggono molto tempo, soprattutto quando il processo coinvolge diverse persone con ruoli differenti. Avere un software dedicato a supportarci, in cui possiamo gestire tutti gli aspetti del processo di inserimento, per di più integrato al sistema HR già in uso, è di grande sollievo per un team risorse umane occupato che deve ridurre gli sprechi di tempo.”

Scopri di più>>

Richiedi una demo

Senza alcun impegno, inviaci i tuoi riferimenti attraverso il seguente form e ti contatteremo

I dati personali forniti non saranno comunicati ad altre aziende o utilizzati per scopi non autorizzati. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la nostra Policy della Privacy.

Iscriviti!

Sottoscrivi la nostra Newsletter per ricevere altri articoli come questo.