Gli aggiornamenti di febbraio: nuove funzionalità per il database

Dopo l’ultima release in cui abbiamo messo a disposizione dei nostri clienti il Form Builder, accolto con grande entusiasmo, con quest’ultimo aggiornamento offriamo agli HR aziendali un controllo ancora maggiore sul database di Cezanne HR.

Chi si occupa di risorse umane è ogni giorno più consapevole della necessità di ridurre la documentazione cartacea, e quindi gli errori e gli sprechi di tempo, passando ad una gestione digitale e centralizzata, sicura e flessibile. Per questo il database HR Cloud è più importante che mai.

Consente di archiviare ed organizzare dati HR e documenti, supportando l’efficienza dei processi e fornendo una fonte unica ed accurata, informazioni aggiornate ed accessibilità costante.

Nonostante Cezanne HR sia ricco di campi compilabili ed estremamente flessibile, sappiamo che le diverse organizzazioni, possono avere esigenze anche molto distanti tra loro in merito al database HR.

Per questa ragione il nostro team di sviluppo ha lavorato duramente per realizzare quegli strumenti che consentano alle risorse umane un maggiore controllo sui dati raccolti ed il loro utilizzo.

Rinominare le etichette

Grazie agli ultimi aggiornamenti, i professionisti HR ora possono rinominare circa 1000 etichette dati in Cezanne HR, con una traccia completa delle modifiche apportate (audit trail), traduzioni e possibilità di ripristino.

John Hixon, Direttore del dipartimento ricerca e sviluppo di Cezanne HR, spiega: “Questa è solo la prima delle molte release che abbiamo a piano per quest’anno. Stiamo già lavorando per estendere il numero di campi coperti, come per dare la possibilità agli HR di aggiungere o nascondere campi per utenti specifici.”

Uno degli scopi principali di questo aggiornamento è assicurarsi che le nuove funzionalità possano essere utilizzate dai responsabili HR. “Storicamente, questa tipologia di funzionalità veniva riservata al team IT, che si sentiva a suo agio nel muoversi tra gli schemi del database, il catalogo obiettivi e la loro interdipendenza” spiega John.

“Per esempio, un campo chiamato <Data d’assunzione> viene utillizzato su molti report e schermate differenti in Cezanne HR. Abbiamo messo a disposizione una modalità semplice e veloce per verificare dove un’etichetta venga utilizzata, così che sia possibile verificare rapidamente l’impatto dei cambiamenti effettuati ed assicurarsi di mantenere consistenza in tutto il sistema; spesso è questa la chiave di un’esperienza piacevole per la forza lavoro.”

Combinato con le esistenti possibilità di configurazione dei campi, come form e drop-down definiti dall’utente, la volontà è dare agli HR un’insuperabile flessibilità in merito ai dati raccolti, le persone con cui condividerli e l’uso da farne.

Check-list dell’Onboarding

Siamo molto soddisfatti del successo che sta avendo tra i nostri clienti il modulo dedicato alla gestione di Onboarding e processi aziendali, che abbiamo rilasciato l’estate scorsa. I feedback sono sempre positivi, così come le richieste di aggiungere nuove funzionalità.

Per questa ragione, con l’ultima release abbiamo consolidato  la visibilità sulle attività rilevanti e le informazioni dei portali di benvenuto.

“Il valore di avere una lista strutturata di attività da portare a termine va ben oltre il momento dell’inserimento di un neo-assunto in azienda,” ci racconta Jamie MacLean, senior development team leader, “i clienti di Cezanne HR la utilizzano per assicurarsi che tantissime tipologie di attività, dalla ricollocazione alla valutazione di rischio, vengano svolte con efficienza.”

“Con la nuova visibilità, ora il team HR ha informazioni immediate e di alto livello sui progressi su ogni attività, indipendentemente dal processo cui queste sono legate, in modo da poter identificare rapidamente quelle situazioni dove intervenire perchè si sta correndo il rischio di non rispettare una scadenza.”

Se siete nostri clienti potete trovare maggiori informazioni sul portale di supporto.

Se non lo siete, ma ritenete che queste funzionalità facciamo al caso vostro, contattateci.

Iscriviti alla Newsletter

I dati personali forniti non saranno comunicati ad altre aziende o utilizzati per scopi non autorizzati.
Per maggiori informazioni, si prega di leggere il nostro impegno per la Privacy.