Il mobile al centro della Gestione HR

Contesto

Fino a qualche anno fa la prima cosa che facevamo al mattino con tutta probabilità era spegnere la vecchia sveglia a lancette che, rumorosa, dall’alto del nostro comodino, ci annunciava l’inizio di una nuova giornata. Ora nella maggior parte dei casi, facciamo lo stesso gesto, ma digitando sullo schermo di uno smartphone.

Seguiva poi una passeggiata fino all’edicola all’angolo per leggere le notizie del giorno, cosa che ad oggi possiamo fare comodamente seduti in sala da pranzo, semplicemente scorrendo le news sul nostro tablet mentre facciamo colazione.

E magari prima di entrare a lavoro ci toccava un passaggio in posta per pagare la bolletta in scadenza; probabilmente se avete meno di 70 anni in posta per pagare le bollette non ci mettete più piede, perché vi basta collegarvi dal vostro pc per arrivare allo stesso risultato, ma senza fare fila!

Potrei continuare in eterno in quello che pare un nostalgico elogio dei bei tempi andati. In realtà gli aspetti positivi dell’innovazione sono molteplici e questi erano solo alcuni esempi per sottolineare quanto la tecnologia sia parte integrante delle nostre vite quotidiane.

Perché è importante

Il mondo dell’impresa non può esimersi dal riconoscere questo cambiamento, ed anzi è obbligato a cavalcarne l’onda. Rimanere ancorati a prassi e metodologie datate, incapaci di vedere il potenziale della novità non può che avere effetti negativi sull’immagine, il business e la crescita dell’azienda.

Per utilizzare un esempio paradossale, ma efficace, sarebbe come se ad oggi le persone si ostinassero ad utilizzare la macchina da scrivere piuttosto che il computer!

Certo, non bisogna mai diventare schiavi della tecnologia, ma sfruttarla a proprio vantaggio, comprendere quali strumenti che ci vengono offerti possono esserci davvero utili ed introdurli in modo efficace all’interno della nostra organizzazione.

Mettere a disposizione i giusti supporti tecnologici hai nostri collaboratori, che ormai sono avvezzi ad utilizzarli nella loro vita privata, non potrà far altro che migliorare la loro motivazione e produttività, con ricadute evidenti sulla crescita del business.

Come sfruttarlo

Prima di tutto è fondamentale farsi un quadro preciso di cosa il mercato ci offre e di cosa realmente ci può essere utile (non comprerai mai un casco ultimo modello se non possiedi un motorino!).

È quindi fondamentale partire da un’attenta analisi delle proprie esigenze e criticità: quali sono i punti di forza della nostra gestione aziendale? E quali invece le debolezze? Per farlo analizza i dati a tua disposizione e chiedi ai tuoi collaboratori di fare lo stesso. Potrete poi confrontarvi sulle vostre impressioni per arrivare ad un punto di vista condiviso da cui partire.

Da qui si può cominciare a muoversi alla ricerca di sistemi che ci supportino: vi sono strumenti che possono aiutarci nella gestione di alcuni degli aspetti discussi?

Solo dopo aver creato un quadro chiaro di esigenze e benefici desiderati, cominceremo a contattare i potenziali fornitori, ed a valutare le loro soluzioni.

Esempio

Ovviamente come esempio non possiamo che portare la soluzione che conosciamo meglio perché l’abbiamo costruita noi: Cezanne OnDemand.

Il nostro software per la Gestione HR nasce e si sviluppa proprio per assecondare il paradigma di crescita dello Smart Working.

Grazie alla tecnologia Cloud abbiamo realizzato un prodotto accessibile H24, da qualunque luogo purché vi sia una connessione internet (un requisito facilmente soddisfabile al giorno d’oggi!). Inoltre l’utilizzo del HTML5 fa sì che ciascuno possa scegliere quale device utilizzare semplicemente basandosi sulla propria comodità: pc, tablet, mobile, il sistema è responsive per adattarsi ed essere facilmente fruibile da qualunque dispositivo. Non ti basta? C’è l’app mobile per inviare richieste di ferie ed assenze, controllare i residui, registrare la nota spese

Potrebbe interessarti anche…

Richiedi una demo

Senza alcun impegno, inviaci i tuoi riferimenti attraverso il seguente form e ti contatteremo

I dati personali forniti non saranno comunicati ad altre aziende o utilizzati per scopi non autorizzati. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la nostra Policy della Privacy.

Iscriviti!

Sottoscrivi la nostra Newsletter per ricevere altri articoli come questo.