5 trend tecnologici per le HR da tenere d’occhio quest’anno

L’innovazione in ambito tecnologico continua a marciare ad incredibile velocità, aumentando le proprie capacità di anno in anno. Le tecnologie dedicate alle risorse umane non fanno eccezione, raggiungendo nuovi livelli di agilità e modernità. La flessibilità data dal Cloud consente una maggiore diffusione dei software HR tra tutte le tipologie di aziende, a costi ogni giorno più competitivi. L’alleanza tra risorse umane e tecnologia non è sempre stata semplice, ma chi si occupa del personale in azienda sa quanto sia importante avere a disposizione un software moderno per gestire i dati dei dipendenti.

Ma quali sono i trend tecnologici che chi si occupa di risorse umane deve tenere sotto controllo nel 2020 per mantenersi al passo con i tempi?

  • Analitiche HR accessibili

Si è parlato molto delle difficoltà di analizzare accuratamente tutti i dati relativi al business, e la tentazione di dare la colpa al dipartimento risorse umane che non fornisce informazioni certe sul personale è forte. In qualsiasi ambito, per ottenere il massimo dalle informazioni a disposizione e sfruttarle al meglio è necessario che queste siano di buona qualità e che quindi i sistemi utilizzati per raccoglierle siano affidabili e sicuri.

Nel 2020 vedremo l’esplosione dell’elaborazione del linguaggio naturale, promossa come soluzione per semplificare l’analisi dei dati in ambito HR. Ridurre il divario tra i dati e la loro interpretazione è fondamentale ed utilizzare le ricerche attraverso l’elaborazione del linguaggio naturale sarà fondamentale. I sistemi HR faranno un passo avanti nel fornire a chi si occupa di strategie HR l’aiuto necessario nell’analisi delle informazioni.

  • Digitalizzazione dell’esperienza dei dipendenti

Una delle novità principali sarà un focus sempre più attento all’esperienza dei dipendenti in azienda. A partire dalla gestione dell’inserimento in azienda fino ai benefit ed al welfare, passando per i piani di carriera, siamo di fronte ad aspetti che devono essere centrali per chi gestisce le risorse umane, per creare team soddisfatti e motivati.

Cosa c’è di nuovo tra le tecnologie HR che può avere un impatto reale e forte sull’esperienza dei collaboratori all’interno di un’organizzazione?

I gestionali HR moderni sono dotati di moduli per la gestione dell’onboarding, oltre a funzionalità di check-in informali delle performance dei dipendenti che agevolano il coinvolgimento ed il miglioramento delle performance dei collaboratori. Passare da un sistema di valutazione su base annuale a colloqui periodici informali che iniziano fin dall’inserimento del neoassunto fornisce feedback più puntuali ed una maggiore tempestività di intervento qualora vi fossero problematiche. Anche i piani di carriera vengono beneficiati da tecnologie innovative che danno maggiore visibilità sulle opportunità disponibili e le aspirazioni individuali, lasciando spazio a conversazioni più sincere tra manager e team in merito a formazione e progetti di crescita.

  • Tecnologia per facilitare coinvolgimento e comunicazione

In una comunicazione sempre più digital è difficile mantenere quell’elemento umano fondamentale per chi si occupa di HR. Ma è vero allo stesso tempo che la mediazione di un supporto tecnologico può aiutare a far emergere elementi che faticherebbero a venire a galla in un colloquio faccia a faccia, informazioni fondamentali per le risorse umane per creare strategie di coinvolgimento efficaci.

Ecco emergere un nuovo fondamentale aspetto delle tecnologie HR: la possibilità di svolgere sondaggi tra i dipendenti, poichè le aziende vogliono tastare il polso della loro soddisfazione professionale. Gli strumenti che semplifichino questi processi e li rendano accessibili a tutte le aziende, anche su base internazionale, saranno richiestissime. Si tratta di dati che consentono alle organizzazioni un maggiore coinvolgimento dei loro collaboratori, e, laddove vengano acquisite informazioni positive, possono poi essere utilizzate per promuovere il brand aziendale esternamente.

  • Il Cloud come base per l’innovazione

Gli HR di lungo corso ricorderanno sgradevolmente i vecchi sistemi gestionali che richiedevano server installati in azienda e contratti a licenza. L’investimento richiesto da sistemi del genere era significativo ed implicava aspettative molto alte sui risultati ottenuti, spesso disattese. Da lì, è difficile ripristinare la fiducia nei sistemi tecnologici dedicati alle risorse umane.

I software HR sono cambiati moltissimo e sempre più fornitori abbracciano la filosofia del Cloud multi-tenant; il 2020 sarà l’anno del sorpasso definitivo e la consacrazione del Cloud come modello indubitabilmente vantaggioso: sistemi cloud come Cezanne HR sono più rapidi da aggiornare e rimangono sempre al passo con i cambiamenti del mercato, e più semplici da implementare in organizzazioni globali.

  • Processi HR guidati dall’automazione

Automatizzare i processi HR significa liberare chi si occupa di risorse umane dalle attività amministrative quotidiane ed a scarso valore aggiunto affinché possa focalizzare su aspetti maggiormente strategici. La forza delle HR si concentra nell’esperienza in merito a processi e best practice. Sfortunatamente questa competenza non sempre viene sfruttata a causa della mancanza di tempo; per questo l’automazione diventa un importante alleato.

Funzionalità di workflow e sistemi di notifica sempre migliorati e facili da configurare risultano sempre più importanti, in modo da creare processi HR ottimizzati e flessibili per adattarsi al mondo del lavoro che cambia e per essere sempre compliant con le normative vigenti.

Cezanne HR lavora con costanza ed impegno per rispondere alle nuove esigenze dei propri clienti. Nella prima parte di quest’anno verranno rilasciati importanti aggiornamenti al modulo timesheet che consentiranno un controllo più efficace sul tempo lavorato da ciascun collaboratore, verrà potenziato il sistema di analitiche e report e rilasciate nuove funzionalità per il coinvolgimento dei dipendenti. Poiché Cezanne HR è un sistema Cloud, tutte le nuova funzionalità vengono rilasciate gratuitamente ad ogni nostro cliente, assicurandogli di essere sempre sulla versione più aggiornata del sistema.

 

Iscriviti alla Newsletter

I dati personali forniti non saranno comunicati ad altre aziende o utilizzati per scopi non autorizzati.
Per maggiori informazioni, si prega di leggere il nostro impegno per la Privacy.