Risorse Umane: supporto od ostacolo?

Le Risorse Umane non godono sempre di ottima reputazione all’interno dell’azienda; è richiesto loro uno sforzo per spostare l’attenzione dalla gestione burocratica delle attività per focalizzarsi sulle giuste modalità di risposta ai cambiamenti nel mondo del lavoro.

Se sei un HR, cosa puoi fare per liberarti di questa immagine negativa ed aiutare le aziende a comprendere le novità per tempo?

Guida il cambiamento

Forza lavoro ed ambiente lavorativo stanno cambiando rapidamente. Ci troviamo di fronte ad uno scenario in cui convivono persone ormai in età di pensione che ancora lavorano accanto a nativi digitali che entrano nel mondo del lavoro carichi di nuove aspettative. Grazie agli sviluppi tecnologici anche il tradizionale orario 9/18 non è più l’unica modalità di lavoro e sempre più persone svolgono le loro attività a qualunque orario ed in qualunque luogo. Il business è sempre più globale e questa si rivela una grande opportunità per dibattere internamente all’azienda sull’impatto di questi cambiamenti e sul ruolo delle HR. Prenditi tempo per comprendere diversi punti di vista e redigi una lista delle priorità per avviare la discussione ed il cambiamento.

Utilizza i dati

Si parla molto nell’ultimo periodo di Big Data, ma da soli non sono certo sufficienti. Ti serve una comprensione profonda delle analitiche HR per sfruttare le informazioni a tuo vantaggio. Avere dati chiari sui livelli di assenza, sulle performance del team o sulle competenze mancanti e da sviluppare ti aiuterà a parlare in modo più concreto al management aziendale. La tecnologia può supportarti in questa analisi, fornendoti dati e report efficaci ed aggiornati.

Sfrutta le nuove scoperte

Gli ultimi anni hanno visto esplodere l’interesse per le scienze che studiano il comportamento. Diverse ricerche ci hanno fornito numerose informazioni su ciò che motiva le persone, come apprendono e cosa le spinge a comportarsi in una determinata maniera. È importante fare tesoro di questi dati a nostra disposizione e sfruttarli nella creazione delle policy aziendali e del piano di attività da intraprendere.

Agevola il lavoro del Line manager

Un’azienda può avere delle policy per il personale straordinarie, ma ciò che conta è come queste pratiche vengono messe in atto. I line manager sono stati formati sulle modalità migliori per coinvolgere e motivare il loro staff? Sanno sostenere colloqui con i dipendenti costruttivi ed efficaci? Quali informazioni gli servono per bilanciare le necessità aziendali con quelle del personale? Le Risorse Umane hanno un ruolo fondamentale nell’aiutare i manager ad ottenere il massimo dalle persone.

Collabora

Le HR non possono ottenere il massimo dall’organizzazione se non creano cooperazione. È opportuno collaborare con i colleghi amministrativi, IT, e marketing per sviluppare strategie che apportino valore aggiunto in azienda. Le categorie di professionisti tendono a guardarsi l’un l’altra con scetticismo e non sempre le risorse umane vengono rispettate dai loro pari, ma è tempo di abbattere queste barriere e lavorare congiuntamente per uno scopo comune. Identifica iniziative che funzionino l’una insieme all’altra, una diversa gestione della formazione, un utilizzo migliore del sistema HR.

Cos’altro possono fare i professionisti HR per diventare una risorsa per l’azienda e non un ostacolo?

Potrebbe interessarti anche…

Richiedi una demo

Senza alcun impegno, inviaci i tuoi riferimenti attraverso il seguente form e ti contatteremo

I dati personali forniti non saranno comunicati ad altre aziende o utilizzati per scopi non autorizzati. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la nostra Policy della Privacy.

Iscriviti!

Sottoscrivi la nostra Newsletter per ricevere altri articoli come questo.