Sei persone in una: tutti i ruoli di un HR.

Le feste natalizie sono passate e le Risorse Umane hanno tirato un sospiro di sollievo per essere riuscite ad organizzare cena, party aziendali natalizi e ferie, senza intoppi.

Ora è tempo di togliersi il costume da Babbo Natale, e riflettere su quanti altri costumi hai indossato durante l’anno.

Dire che chi si occupa di HR deve essere multitasking è decisamente riduttivo: recruiting, richiami disciplinari, esuberi e dimissioni, benessere dei dipendenti… e la lista potrebbe continuare.

Abbiamo individuato 6 ruoli che ogni HR deve assumere nella sua carriera:

Poliziotto

In qualunque organizzazione, ci sono alcuni collaboratori che non finiranno nella lista dei “buoni bambini” di Babbo Natale: confusione in ufficio, sfacciato disinteresse per le regole sull’utilizzo dei social network in azienda, dotazioni dell’ufficio che spariscono inspiegabilmente… Tutte situazioni che, se anche non vi sono capitate personalmente, vi sono state senza dubbio raccontate. E chi deve fronteggiarle come un vero poliziotto? Il dipartimento Risorse Umane ovviamente!

Babysitter

Dipendenti che non riescono ad abituarsi al nuovo software gestionale e continuano a telefonare per sapere quante ferie gli siano avanzate; altri che hanno avuto una discussione che non sanno appianare tra loro e necessitano un intervento di terze parti; altri ancora che sono eccessivamente sotto stress ed hanno bisogno di qualcuno che presti loro ascolto. La pazienza è la virtù…delle Risorse Umane, un accessorio imprescindibile da portarsi anche nel nuovo anno.

Evangelista

Sai che una modifica delle policy di ricompensa e benefit aiuterebbe molto la retention dei collaboratori; sai che un nuovo sistema HR consentirebbe di risparmiare ore di lavoro su compiti amministrativi; sai che il programma di formazione ha bisogno di una svecchiata. Ma il board aziendale ti ascolta? Probabilmente no. Ma tu sei determinato, ed il prossimo anno continuerai a lottare come quest’anno per portare l’innovazione in azienda.

Mentore

Le Risorse Umane sono un faro nella nebbia dei rapporti aziendali: manager appena promossi che chiedono il tuo aiuto per comprendere come ottenere il meglio dal loro team, un po’ di speranza per quei dipendenti affamati di promozioni che si affidano al tuo buon senso per comprendere come farsi notare. Per non parlare di tutto l’impegno che vi è richiesto per guidare i nuovi assunti e farli integrare in azienda bene ed in fretta.

Matematico

Tempo di budget: ogni manager fa riferimento alle Risorse Umane per comprendere come investire sul proprio team. Vi verrà richiesto di raccogliere ed analizzare dati e saperli interpretare per produrre report significativi, ma anche di carpire lo stato d’animo dello staff, le problematiche insorgenti e le necessità del business. Il tutto proponendo strategie efficaci per migliorare ogni giorno l’andamento dell’azienda.

Pompiere

Chi è chiamato a calmare le acque di fronte ad un licenziamento improvviso? Chi deve trovare nuovi membri del team con competenze specifiche per un nuovo progetto? E, a proposito di pompieri, chi deve assicurarsi che tutti abbiano ricevuto la giusta formazione sulle procedure antincendio? Indovina, sempre il dipartimento Risorse Umane!

Rappresentare tutti questi ruoli in un corpo ed una mente soli, non è semplice. Speriamo che le festività ti siano servite per riposare e prepararti a tutte le sfide del 2017!

Potrebbe interessarti anche…

Richiedi una demo

Senza alcun impegno, inviaci i tuoi riferimenti attraverso il seguente form e ti contatteremo

I dati personali forniti non saranno comunicati ad altre aziende o utilizzati per scopi non autorizzati. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la nostra Policy della Privacy.

Iscriviti!

Sottoscrivi la nostra Newsletter per ricevere altri articoli come questo.