Perché è semplice giustificare i costi di un software HR globale?

Gestire una forza lavoro globale non è cosa facile. In un’organizzazione con uno staff geograficamente molto distribuito, chi si occupa di risorse umane deve superare la sfida di gestire persone che parlano lingue differenti, che utilizzano valute differenti, che lavorano secondo modelli orari differenti…

Quindi, perché quando si propone qualche strumento per migliorare l’efficienza delle pratiche HR, molte organizzazioni internazionali si trovano ad avere a che fare con una ragnatela di soluzioni locali, per poi utilizzare il vecchio Excel per riunire le informazioni delle diverse sedi?

Si tratta di un approccio che non fa bene al business o ai line manager ed agli HR che ogni giorno devono avere a che fare con processi di people management: è una modalità disorganizzata, inconsistente ed inaccurata che richiede un lavoro complesso per mantenere un quadro completo ed organizzato.

Parte del problema è dovuta alla percezione del senior management in merito ai software HR, ancora ancorata al passato, quando un sistema per la gestione risorse umane internazionale risultava costoso da acquistare ed ancor di più da implementare.

Per fortuna, le innovazioni nell’ambito software hanno reso le soluzioni globali accessibili per quasi tutte le organizzazioni internazionali. Il software globale di Cezanne HR, per esempio, costa circa quanto un caffè ogni mese per ciascun dipendente. Il sistema è disegnato per essere implementabile molto velocemente, in poche settimane i nostri clienti riescono ad essere up and running con i loro dati caricati sul sistema per ogni sede aziendale, eliminando costosi progetti di setup ed avviamento.

Quindi, eliminate le obiezioni in merito a budget e risorse, quali sono i benefici chiave di dotarsi di un software HR globale?

Risparmio di tempo ed energie

Approcci frammentari alla gestione di dati e processi HR, hanno significativi costi nascosti. Ogni volta che un’informazione deve essere inserita due volte, o che si rende necessario un processo manuale perché sistemi differenti non dialogano tra loro, siamo di fronte ad uno spreco di tempo delle risorse umane e di tutte le figure coinvolte. A questo si aggiunge la frustrazione quando ci si rende conto che un dato non è corretto o quando le inconsistenze tra sistemi vengono a galla. Nessuno sa con certezza quale sia l’ultima versione di un documento e quanto i dati che si stanno maneggiando siano affidabili. I software risorse umane come Cezanne HR eliminano tutte le attività amministrative non necessarie ed i grattacapi. Le aziende possono creare portali separati per i diversi gruppi di collaboratori ed impostare regole, permessi e processi diversi per ogni sede e stato. Il sistema può essere utilizzato in lingue e valute differenti, consentendo di agire localmente senza perdere la visione globale.

Dati migliori per migliori decisioni

Un software HR internazionale fornisce una fonte centralizzata ed affidabile, fornendo all’organizzazione l’abilità di estrarre facilmente le informazioni necessarie per supportare decisioni di business strategiche. In una fase in cui ogni azienda coinvolge le risorse umane per supportare la crescita del business, questa opportunità ha un valore inestimabile. Per esempio, il software può fornire una panoramica delle competenze disponibili all’interno dell’organizzazione, del turnover, delle assenze… Informazioni come queste consentono di prendere decisioni meglio informate su recruiting, succession planning, o, per esempio, su quale sede sia più indicata per seguire un progetto specifico.

Collaboratori più coinvolti e connessi

Un software HR per essere davvero internazionale deve fornire a tutti i collaboratori funzionalità che consentano di connettersi tra loro e collaborare superando i confini geografici. Le informazioni devono essere facili da rintracciare e condividere e deve essere semplice individuare a chi rivolgersi per ogni esigenza specifica, quali siano le linee di riporto… In questo modo si crea una forza lavoro più collaborativa che meglio riflette le modalità in cui oggi si condividono le informazioni e ci connettiamo con persone dall’altra parte del mondo. Le funzionalità self-service integrate in un software HR globale in più, semplificano per ciascun utente, la gestione delle proprie attività quotidiane: un sistema Cloud infatti permette di accedervi ovunque ci si trovi per aggiornare i propri dati personali, richiedere ferie, registrare malattie o consultare le policy HR.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedi una demo

Senza alcun impegno, inviaci i tuoi riferimenti attraverso il seguente form e ti contatteremo

I dati personali forniti non saranno comunicati ad altre aziende o utilizzati per scopi non autorizzati. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la nostra Policy della Privacy.

Iscriviti!

Sottoscrivi la nostra Newsletter per ricevere altri articoli come questo.