Nuova cura per l’emicrania: un Tablet!

L’utilizzo di tablet a scopi lavorativi è sempre più diffuso, e pare un processo destinato ad ampliarsi a settori sempre maggiori. Nella maggior parte delle aziende ormai infatti, il tablet è da considerarsi una dotazione necessaria; in alcuni casi si tratta di una dotazione messa a disposizione dal datore di lavoro, altre volte sono i dipendenti che utilizzano device personali per attività connesse al business.

Più agili di un computer, e più funzionali di uno smartphone, i tablet sono ormai parte integrante delle modalità lavorative della forza lavoro. Un’ottima notizia per chi si occupa di HR. Perché?

E’ un dato di fatto che la maggior parte dei dipendenti è ben felice di superare il confine che divide la vita privata da quella lavorativa, in particolare quando si tratta di gestione dei propri dati: in un mondo digitalizzato si aspettano di poter sempre aver accesso e modificare i propri dati dal software di gestione delle Risorse Umane, o di poter facilmente editare il proprio profilo Linkedin. Nel rendere più semplice l’accesso individuale alle informazioni presenti sul sistema HR in uso attraverso smartphone e tablet, migliora il coinvolgimento dei dipendenti e consente a tutti di risparmiare tempo. Piuttosto che impazzire su fogli di calcolo senza fine per aggiornare i dati, processare una richiesta di ferie, gestire i fogli di presenza, creare piani di formazione aziendale, permetti semplicemente a ciascuno di farlo in autonomia, nel momento più opportuno per lui, attraverso il device che preferisce.

Nella crescita dell’uso dei mobile device per lavoro gioca un ruolo fondamentale lo sviluppo di nuove modalità lavorative. Si riducono ogni giorno le persone che lavorano da una tradizionale scrivania in ufficio, in favore di chi sceglie di lavorare da casa o da qualunque luogo gli sia funzionale. Preso atto di questo cambiamento è bene che le aziende ne facciano un valore aggiunto.

L’ultimo aggiornamento del software Cloud di Cezanne HR è stato interamente costruito in HTML5 che permette di sfruttare tutte le funzionalità del sistema attraverso ogni device mobile, inclusi smartphone e tablet. In più esiste l’app nativa di Cezanne OnDemand, ottimale per la gestione delle assenze poiché rende più semplice la richiesta di ferie e la loro approvazione. In questo modo si possono usare tutte le funzionalità del sistema in qualunque momento, da qualunque luogo ed attraverso qualunque device (per gli smarphone è disponibile sia per iOS che per Android).

I clienti di Cezanne fanno ampio uso delle funzionalità legate a mobile e tablet per ottimizzare i compiti quotidiani, come inviare richieste d’assenza o comunicare novità ed informazioni interessanti ai colleghi attraverso il Portale Social interno al sistema; anche i line manager possono svolgere rapidamente compiti urgenti anche se non sono presenti in ufficio; i dipendenti verificare il loro residuo ferie od aggiornare il foglio presenze anche se stanno lavorando da casa; e gli HR possono mostrare con facilità dati ed analitiche sul personale durante le riunioni.

Poiché tecnologie mobile e lavoro flessibile continuano a modificare le modalità con cui un’organizzazione entra in contatto con clienti e dipendenti, è fondamentale che gli strumenti utilizzati non vincolino a pratiche datate e poco efficienti che frenano lo sviluppo. Utilizzare un software HR che sia Cloud e mobile-friendly fornisce alle organizzazioni la flessibilità per crescere ed adattarsi ai cambiamenti rapidi del mercato, senza doversi preoccupare delle capacità del loro sistema HR.

Se vuoi saperne di più leggi anche: “Cezanne HR: nuova interfaccia per una migliore esperienza d’uso.

Potrebbe interessarti anche…

Richiedi una demo

Senza alcun impegno, inviaci i tuoi riferimenti attraverso il seguente form e ti contatteremo

I dati personali forniti non saranno comunicati ad altre aziende o utilizzati per scopi non autorizzati. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la nostra Policy della Privacy.

Iscriviti!

Sottoscrivi la nostra Newsletter per ricevere altri articoli come questo.