Ma le HR servono davvero? Dimostralo!

I processi HR nella tua azienda agevolano i dipendenti nel dimostrare tutto il loro potenziale?  Le iniziative delle risorse umane fanno davvero la differenza?

Se sei un professionista HR, o la persona che si occupa di Risorse Umane all’interno della tua organizzazione, ti suggeriamo 5 azioni che puoi intraprendere per migliorare il tuo impatto:

Mostra capacità di leadership

Professionisti HR efficienti devono essere consapevoli di essere parte importante del business aziendale; ogni manager vorrebbe che la funzione HR in azienda comprendesse le sfide del business e operasse a livello strategico come parte del team manageriale. La mancanza di competenze finanziarie e commerciali è infatti una critica fatta spesso alle HR. Se le risorse umane vogliono migliorare il proprio impatto ad alto livello, devono dimostrare una comprensione profonda del mercato, della direzione da seguire e delle sfide future che dovranno affrontare. Solo così potranno produrre strategie di gestione del personale realmente efficienti.

Sii parte del team

Le risorse Umane possono davvero fare la differenza solo se comprendono appieno cosa succede alle basi del business. Devono confrontarsi con i line managers, avere coscienza delle sfide che affrontano e delle modalità per supportarli al fine di ottenere il meglio dal proprio team; si tratta di avere chiare le necessità profonde dei dipendenti ed utilizzare le loro idee per organizzare al meglio il lavoro e coinvolgere tutto lo staff. Sono le persone maggiormente coinvolte nelle attività che più di chiunque altro conoscono come migliorarle.

Diventa un vantaggio, non un ostacolo

Il dipartimento HR è spesso visto come il ramo d’azienda che ostacola diverse attività piuttosto che aiutare l’impresa. Policy e procedure ben definite sono importanti, ma le HR devono assicurarsi che le regole aiutino l’organizzazione a raggiungere i propri obbiettivi. Un approccio bilanciato è fondamentale, e spesso lo si ottiene confrontandosi con gli altri. Una policy di utilizzo dei social media è necessaria o puoi basarti sulla fiducia reciproca? I dipendenti comprendono la ragione delle policy adottate o si potrebbero spiegare in modo migliore? Una buona relazione con il line manager può aiutare ad intercettare problemi insorgenti prima che diventino matasse inestricabili.

Acquisisci padronanza della tecnologia

La tecnologia può migliorare il ruolo strategico delle HR in diverse modalità: prima di tutto automatizzando attività di routine, in secondo ruolo riducendo le incombenze amministrative, liberando tempo per compiti a maggiore valore aggiunto; in più fornisce senza difficoltà dati e report necessari a decisioni HR più efficienti.

Incrementa la comunicazione

I responsabili HR spesso attivano iniziative di grande interesse, ma mancano di una buona capacità nel comunicarle. Capita quindi che un’azienda abbia per esempio un’ottima policy a favore del lavoro flessibile, ma che il line manager non sappia come metterla in pratica a vantaggio dei dipendenti e dell’impresa; o che abbiamo messo in piedi benefit interessanti, ma che le persone non li comprendano appieno, lamentandosi poi per la mancanza di riconoscimenti e premi. Se le risorse umane vogliono che le loro attività raggiungano il personale, devono lavorare a più stretto contatto con il settore marketing e comunicazione per assicurarsi che il messaggio giunga a destinazione. Per esempio, il tuo Software Gestionale ha al suo interno un HR Portal? Sfruttalo affinché tutti i dipendenti possano comunicare tra loro e con il line manager per scambiarsi informazioni ed idee.

Cos’altro possono fare i professionisti HR per fare davvero la differenza?

Se ti interessa approfondire leggi anche “Diventa una star delle Risorse Umane” 

Potrebbe interessarti anche…

Richiedi una demo

Senza alcun impegno, inviaci i tuoi riferimenti attraverso il seguente form e ti contatteremo

I dati personali forniti non saranno comunicati ad altre aziende o utilizzati per scopi non autorizzati. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la nostra Policy della Privacy.

Iscriviti!

Sottoscrivi la nostra Newsletter per ricevere altri articoli come questo.